(di Emanuele IAQUINTA)


(foto Matteo Salvini)

In questa settimana appena conclusa, si sono verificati fatti di cronaca che hanno interessato la nostra nazione, troppo importanti per far finta di nulla, cercheremo di raccontare il nostro punto di vista.

Iniziamo dalla gravissima vicenda di Reggio Emilia dove ai bambini veniva fatto il lavaggio del cervello e sottoposti a scosse elettriche, (cliccando qui potrete visionare l’articolo del “Corriere della Sera”), per poter togliere i minori alle loro famiglie e darle in affido, fermate diciotto persone, tra cui il sindaco del Comune di Bibbiano, esponente PD.

Come si può far del male a un bambino? Questi esponenti politici, si commuovono solo quando un bambino perde la vita in mare? O in quel caso c’è, come in questo, un tornaconto personale??? La stampa troppe volte omette verità e cerca di deviare l’opinione pubblica, senza rendersi conto che, chi vive determinati drammi, inizia a fomentare odio…

I bambini non hanno colpe delle scelte scellerate degli adulti, ormai schiavi solo del denaro e del potere, eppure proprio i minori, troppe volte vengono utilizzati dagli adulti come “scudi” per delinquere, e raggiunti i propri scopi, i bambini restano abbandonati a se stessi.

Sentire queste notizie, alle persone realmente per bene, fa venire il voltastomaco…

Continuando, parliamo della nuova “martire” del partito che negli anni ha venduto l’Italia al “peggior” offerente, con negoziazioni assurde che hanno tolto potere al popolo e hanno reso ancora più potenti i “prepotenti”.

Mi chiedo, come si fa ad andare su una nave che batte bandiera olandese, da politico italiano, capitanata da una tedesca che va per il mare a raccogliere profughi, quando si sta cercando in tutti i modi di scoraggiare l’immigrazione clandestina? Chi sono queste persone che arrivano, il più delle volte, senza documenti e nessun’altra nazione è disposta ad accoglierli? o se li accolgono fanno una selezione e poi gli “scarti” te li rispediscono nel tuo paese?

Non vi rendete conto che la maggior parte degli italiani è stanca di questo finto buonismo da tastiera, ma ormai ha capito che lo facevate solo per grandi tornaconti personali e poi quando incrociate queste persone per strada, li evitate o, se gli date la mano, subito dopo correte nel primo cesso a pulirvi con acido muriatico …

Siete voi con i vostri atteggiamenti che fomentate odio tra i “poveri”, perché siete ormai distanti da ciò che vive la maggior parte della gente, e chi continua a seguirvi, si sa, non può sputare nel piatto dove mangia …

Di tutta la vostra pseudo indignazione ne sta godendo un partito che fino a qualche anno fa era sotto al 10% e ora si trova ad essere, se si va ad elezioni, il primo partito. Sto iniziando a pensare che sia il vostro scopo, poiché, in questo modo, togliete di mezzo i ragazzi del M5S, troppo scomodi per la casta. Salvini ringrazia…