(di Poste Italiane Media Relations)


(foto Matteo Del Fante - AD Poste Italiane)

Lanciato un piano congiunto per dare nuovo impulso all’innovazione di PMI, PA, aree strategiche e grandi organizzazioni private, e favorire la crescita del Paese

Roma, Milano 08 maggio 2020 – Poste Italiane e Microsoft Italia insieme per accelerare l’innovazione del Gruppo e la competitività dell’intero Paese. Le due aziende hanno annunciato un nuovo accordo che da un lato punta a proseguire il percorso di trasformazione digitale avviato da Poste e dall’altro favorisce la fornitura di servizi avanzati e digitali per le imprese italiane e la Pubblica Amministrazione.

La partnership coincide con il lancio da parte di Microsoft di un importante investimento sull’infrastruttura cloud nel Paese e su un piano di rilancio - Ambizione Italia #DigitalRestart - che darà un nuovo impulso alla collaborazione tra i due Gruppi per la creazione di innovativi servizi digitali sui quali le aziende pubbliche e private potranno far leva per crescere.

Poste Italiane ha fatto leva sul Cloud Microsoft, beneficiando delle soluzioni Microsoft 365 che hanno favorito l’introduzione di un nuovo e più efficiente modello di lavoro anche in una logica di smartworking durante la fase di emergenza Covid-19, utilizzando Dynamics 365 e i servizi di Intelligenza Artificiale per migliorare la Customer Experience in tutte le aree di business di Poste Italiane (recapito di corrispondenza e pacchi, servizi finanziari e assicurativi, sistemi di pagamento e telefonia mobile).

Infine, grazie a Microsoft Azure, Poste Italiane ha evoluto l’Infrastruttura IT rendendola più scalabile e sicura per garantire maggiore agilità e velocità nei processi di innovazione. “La collaborazione tra Poste Italiane e Microsoft ha contribuito in questi anni all’avanzamento tecnologico di Poste e, contemporaneamente, del Paese, grazie ai servizi digitali offerti dall’Azienda ai cittadini, alle imprese e alla PA” – ha spiegato Matteo Del Fante, Amministratore Delegato di Poste Italiane -.

La nuova partnership con Poste Italiane s’inserisce con coerenza nel più ampio piano di investimenti e iniziative che Microsoft annuncia oggi per accelerare la trasformazione digitale del Paese in questa fase di ripresa” - ha dichiarato Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia.