(di Associazione MeetUp Reggio Calabria)

Il 16 Marzo è una data importante per Reggio e per tutta la Calabria. L'associazione MU, impegnata da sempre sul territorio, ha dato vita alla 1a Conferenza su Sicurezza e Legalità, lanciando l'hashtag #IoNoNdrangheta.

All'evento, che si svolgerà alla Sala Calipari (Palazzo del Consiglio Regionale) dalle ore 9, hanno confermato la loro presenza il Presidente della Commissione Antimafia Nicola Morra, il Presidente della Camera di Commercio Ninni Tramontana, il Presidente della Commissione regionale Contro la 'ndrangheta Arturo Bova, il Presidente Confesercenti Claudio Aloisio, il Presidente Confartigianato Salvatore Ascioti, Francesco Sapia Commmissione Sanità, la Presidente dell' ass.ne Risveglio Ideale Angela Napoli, la Presidente Psicologi Liberi ProfessionistiDominella Quagliata, il referente territoriale ass.ne Libera Giuseppe Marino e l'imprenditore Tiberio Bentivoglio. ModeraFabio Foti ass.ne MU.

(di Alberto DE LUCA)

Nella prima parte dell’intervento al convegno “Costruiamo il cambiamento a Bisignano, pubblicato il 20 Novembre 2016, sul sito del Primo Cittadino del paese, si legge quanto segue:

Fare il Consigliere Comunale, (ancora più il Capogruppo Consiliare), è un’esperienza che io oggi consiglio a tutti e che secondo me sarebbe opportuno facessero tutti quelli che ambiscono a ruoli di governo più alti, sia a livello locale che nazionale”. Questi anni di attività politica e consiliare mi hanno fatto crescere molto, perché ho ascoltato, ho visto, ma soprattutto ho fatto cose che prima conoscevo poco o addirittura ignoravo del tutto.

(di Redazione)

…”ad affermarlo è R.F .responsabile di un gruppo di tirocinanti della media valle Crati,
intervenendo a sostegno dei lavoratori” con una proposta dettagliata e risolutivo.

FORSE bisognerà rivedere qualcosa, in materia di Tirocini e tirocinanti della Regione Calabria e magari la misura regionale potrà essere corretta in meglio. E’ quanto afferma Russo Franco responsabile di un gruppo di tirocinanti media valle del Crati. Prendiamo esempio dalla Basilicata, una regione a guida Pd, che può essere presa da spunto come elemento progettuale. Una vicenda che, dopo anni di attesa è partita poco più di un anno fa.

(di Grazia IEMMA - Uff. Stampa BCC Mediocrati)

Giovanni Corallo è il nuovo presidente del Club Giovani Soci della BCC Mediocrati. Questo l’esito dell’Assemblea ordinaria del Club, riunitasi ieri nella Sala De Cardona per del Bilancio economico e del Bilancio Sociale. I lavori sono stati aperti dal presidente della Banca, Nicola Paldino, che ha sottolineato gli importanti risultati raggiunti dal Club, non solo a livello locale ma anche a livello nazionale, confermati dalla candidatura del Club come realtà ospitante il IX° Forum nazionale dei Giovani Soci delle BCC italiane.

(di Movimento delle Agende Rosse Bisignano)

Siamo stati fermi troppo a lungo nella colpevole indifferenza, mietitrice di troppe vittime, pertanto è giunta l’ora di prendere in mano le redini della nostra amata e “dannata” Calabria per farne sentire la voce, perché la Calabria ce l’ha una voce!
Un frutto sano ha bisogno di una sana radice: non più “toppe di Stato” ma chiarezza e giustizia sulle STRAGI DI STATO.

(di Alberto DE LUCA)

Seguire il flusso nell'indifferenza, senza vigilare su niente, ignorando i virus nascosti del male, significa spalancare le porte alle più immani tragedie. I tratti insiti del qualunquismo dilagante accrescono il disordine sociale che si ritorcerà nei confronti dei cittadini.

Il 29 settembre del 2014, sul giornale digitale Qui Cosenza appariva la seguente notizia: “Incendio doloso nella notte a Bisignano, auto al rogo”.

(di Rosario LOMBARDO)

A che serve la politica? Me lo chiedo ogni santo giorno e non trovo risposte. A che serve se non ad alimentare il chiacchiericcio querulo e stanco che si ripete sempre uguale a se stesso nei talk show, nei social, sui giornali? In un mantra autoreferenziale che tutto ammanta, fra dilettantismo ed incapacità cementata negli anni, nell’orizzonte d’una percezione della realtà hic et nunc, al di là di soluzioni immediate ma procrastinando tutto sine die. Dal centro alle periferie. Dal governo nazionale, ai governi regionali, alle amministrazioni locali.

(di Uff. Stampa FlixBus)

Milano, 19/02/2019 – «Nel 2017 il patrimonio culturale italiano vanta 4.889 musei e istituti similari, pubblici e privati, aperti al pubblico»: è il dato diffuso da Istat a gennaio 2019[1], che consacra nuovamente il nostro Paese come uno dei più ricchi e variegati in termini di attrazioni. Così ricco e variegato che orientarsi in questa offerta culturale può essere difficile, soprattutto quando si ha a disposizione lo spazio di un weekend.

(di Alberto DE LUCA)

“Certe volte l’azione più ragionevole non è cercare il lavoro ma crearlo”.

Il prospetto riassuntivo del Reddito di cittadinanza o di Pensione di cittadinanza per i nuclei familiari composti esclusivamente da uno o più componente di età pari o superiore a 65 anni non lascia dubbi sulla modesta fetta di cittadini italiani, residenti in Italia o in possesso del permesso di soggiorno, destinatari delle condizioni espresse dalla bozza del Decreto.