(di Redazione)


Nel primo pomeriggio odierno, in un incidente, presso l’incrocio che interseca contrada Sellitte con la SP234, luogo dove aveva perso la vita già un militare dell’arma e dove si sono verificati diversi sinistri, ha perso la vita la signora Nadia Molino classe 1968 di Bisignano.

Non si conosce la dinamica dell’incidente, se un malore della conducente o altro, ma per i bisignanesi questo luogo è maledetto. Qui nel passato recente è stato presentato il progetto per la costruzione di una rotatoria, poi andato a finire nel nulla, come tante cose in questa nostra terra, dove, per colpa di suddette negligenze, a subirne le conseguenze è sempre il cittadino.

Persona stimata e solare della cittadina cratense, lascia un vuoto e tanto dispiacere, non solo ai familiari, ma a tutte le persone che la conoscevano. Riposa in pace, Nadia.