(di Uff. Stampa EMMEDIA)


Il dolce frutto di stagione è il protagonista di questa sagra, tradizionalmente accompagnato ai salumi , ma anche da degustare nelle varianti calabresi e cosentine. L'evento, alla sua seconda edizione, è promosso dal Comune di San Cosmo Albanese in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica, e inizierà alle 19 con un convegno sul tema “Fichi di Cosenza: l’artigianalità del prodotto” che avrà luogo presso l’Auditorium Comunale di San Cosmo; alle 20.30 circa stand gastronomici con degustazioni di prodotti tipici locali e intrattenimento con musica popolare.

Occasione utile, dunque, per visitare in primis la città di San Cosmo Albanese, nonché per conoscere il fico, spaziando dalla coltivazione, all’essiccazione, alla trasformazione, riprodotta egregiamente da una varietà di tipi ripresi dalla tradizione locale.

Obiettivo comune è di rafforzare la sua immagine di eccellenza agroalimentare della Calabria, traducendo la qualità del prodotto anche in una rielaborazione economica, che produca sviluppo del territorio e garantisca la conservazione delle tradizioni e della tipicità dei prodotti della terra di cui la nostra regione è estremamente ricca.