(di Uff. Stampa La Calabria che Vuoi/Forza Italia Bisignano)


Con molto dispiacere apprendiamo la notizia che Comdata il nuovo call center vincitore della gara d'appalto per i servizi INPS non garantirà il posto di lavoro a tutti quelli che per anni hanno svolto tale mandato con le aziende di Covisian e Almaviva, pertanto facciamo appello all'amministratore delegato dell'INPS e al Ministro del lavoro affinché il problema nei prossimi giorni si definisca in modo positivo.

Non è consentito a nessuno giocare sulla pelle dei lavoratori(molti di loro padri di famiglia) pertanto auspichiamo un esito diverso da ciò che si vuole fare; non è assolutamente possibile mettere alla porta dipendenti che per anni hanno svolto il loro lavoro in modo emblematico, serio, trasparente e leale. Siamo vicini a tutti loro e siamo disposti a sensibilizzare tutte quelle forze politiche che si sentono vicini ai lavoratori, e se necessario scenderemo anche in piazza insieme. Ai signori del governo diciamo, non è più il tempo delle chiacchiere, è il momento di agire con i fatti.