(di Emanuele IAQUINTA)


Con una missiva protocollata in mattinata presso il Municipio, il consigliere comunale Francesca Pirillo e il segretario locale de “La Calabria che Vuoi/Forza Italia” Francesco Chiaravalle, inerente all’impossibilità di alcuni cittadini, causa emergenza Covid-19, di poter ritirare presso la sede predisposta i sacchetti per la raccolta differenziata, problematica rilevata dagli operatori ecologici che svolgono il servizio, propongono all’Amministrazione Comunale, in questo periodo di emergenza, la consegna dei suddetti sacchetti a domicilio.

Altra proposta che cerca ulteriormente di nobilitare l’operato dell’attuale giunta comunale e il benessere dei cittadini, messi a dura prova in questi ultimi mesi dall’emergenza Covid-19, soprattutto persone anziane che vivono da sole con i figli lontani causa studio o lavoro.

Speranzosi di un riscontro positivo, Pirillo e Chiaravalle, ringraziano anticipatamente gli amministratori.