(di Emanuele IAQUINTA)


Nella sesta giornata di campionato, la Volley Bisignano conquista altri tre punti, continuando la sua risalita verso le posizioni di vertice, a farne le spese oggi la Pallavolo Milani dell’ex Roberto Lionetti, sempre nel cuore della società bisignanese.

Parte bene la squadra locale che chiude il primo set in una ventina di minuti di gioco. Nel secondo set la giovane compagine rendese cerca di reagire e si lotta punto su punto fino al 27/25 finale per i padroni di casa.

Nel terzo e ultimo set la Milani si porta in vantaggio e mister Amodio si sbraccia alla ricerca di spronare i suoi in campo. La reazione si ha quando gli ospiti sono in vantaggio di cinque lunghezze (12/17), alla battuta Simone Caputo che non sbaglia e un Francesco Gallo ispirato che serve ottimi palloni a Brindisi, Ferraro e lo stesso Caputo, recuperano lo svantaggio.

Dopo un altalenarsi di vantaggi, i ragazzi del presidente Lino Amodio hanno tre match ball per chiudere l’incontro, ma i ragazzi di mister Lionetti annullano il vantaggio, siamo sul 24/24. La Volley non vuole concedere, comunque, il set agli ospiti e riesce a fare i due punti che consegnano la vittoria alla squadra locale, davanti a un pubblico speciale, vista la presenza delle famiglie di tutti i giovani atleti della Scuola Volley Bisignano.

Finisce 3 set a 0 per la Volley Bisignano, prossimo impegno sabato 25 a Rossano contro la Lapietra Pallavolo.

TABELLINO

VOLLEY BISIGNANO – PALLAVOLO MILANI RENDE 3-0 (25/17,27/25,26/14)

VOLLEY BISIGNANO: Ferraro, Pugliese, Brindisi, Pignataro (L), Amodio, Scotti, Luca, Todisco, Iaquinta, Gallo, Balestrieri, Caputo, De Marco (L2). All. Renato Amodio

PALLAVOLO MILANI RENDE: Rizzuto, Ubbriaco, Cozza, Froio (L), Tarsitano, Abritta, Fasanella, Leone, Totera. All. Roberto Lionetti

Arbitri: Emanuela Rieto Laganà e Sharon Cupone di Cosenza