(di Redazione)

Dopo le festività natalizie la politica locale torna nel vivo, questa volta attraverso i social, tornano a parlare i consiglieri comunali, usciti dalla maggioranza, Lucantonio Nicoletti e Gina Amodio, i quali con un post spiegano ai cittadini il 2019, appena concluso, la maggior parte dei fallimenti dell’attuale Amministrazione.

(di Uff. Stampa candidato Domenico Augliera)

(foto Domenico Augliera)

"Ai già ingenti danni causati ai calabresi per l’inesistenza o inefficienza di servizi essenziali, si aggiunge, tanto per cambiare, anche il danno erariale”. Lo afferma, in una nota, Domenico Augliera, candidato M5S al Consiglio regionale della Calabria, che aggiunge: "Consiglieri regionali di centrodestra e centrosinistra che, stando a notizie stampa, dovranno restituire decine di migliaia di euro per quanto stabilito dalla Corte dei conti, si ripresentano spavaldamente alle elezioni del prossimo 26 gennaio”.

(di Uff. Stampa Solidarietà e Partecipazione)

Durante la conferenza stampa del 28 Gennaio 2018 "200 giorni in comune" il presidente del consiglio del Comune di Bisignano l’avvocato Antonio Ammirata alias “Tony” aveva un particolare "attacamento" in merito alla richiesta di risarcimento danni avanzata dalla Consuleco nei confronti del Comune di Bisignano.

(di Uff. Stampa candidato ERNESTO MADEO)

(foto Ernesto Madeo)

“La Filiera del Fare” è il nome del progetto di rinnovamento ideato da Ernesto Madeo, candidato di Fratelli d’Italia nella circoscrizione di Cosenza, per Jole Santelli presidente. Ernesto Madeo sessant’anni, di San Demetrio Corone, è titolare e fondatore dell’omonima azienda di salumi, nata nel 1984, oggi presente sui maggiori mercati internazionali. La “Filiera del fare” racchiude contemporaneamente la storia dell’imprenditore e la visione dell’uomo politico.

Costituito a Bisignano il comitato pro-Callipo per le elezioni regionali della Calabria 2020. Si tratta di un comitato aperto a tutti i cittadini che ne vogliono fare parte. L’obiettivo è quello di portare al governo della regione una giunta progressista guidata da una personalità che ha saputo dare della Calabria un’immagine positiva nel campo imprenditoriale e sportivo. Callipo ha dimostrato che un’altra Calabria è possibile.

(di Emanuele IAQUINTA)

Si avvicinano sempre più le elezioni in Calabria, giorno 26 c.m. i cittadini calabresi saranno chiamati a votare il nuovo governatore della Regione, i candidati sono quattro: l’imprenditore Pippo Callipo per la coalizione di centrosinistra, Jole Santelli per quella di centrodestra, l’ex dirigente della Protezione Civile calabrese Carlo Tansi con una lista civica e Francesco Aiello per il Movimento 5 Stelle.

(di Emanuele IAQUINTA)

(foto Francesca Pirillo)

In giornata si è svolto il Consiglio Comunale che aveva come OdG principale la messa in liquidazione della società In House “Bisignano Servizi SRL”, azienda comunale che gestisce la Casa di Riposo “V. Giglio”, la discussione ha ravvivato la seduta, con le dimissioni di Francesca Pirillo da amministratore della società e il possibile passaggio della stessa tra i banchi dell’opposizione.

(di Gina AMODIO)

(foto Gina Amodio)

Il Sindaco Lo Giudice nell’ultimo Consiglio Comunale del 20-12-2019, si accorge della sua debolezza: non ha più la sua maggioranza! Ben cinque dei suoi consiglieri (i più votati) hanno lasciato l’Amministrazione Lo Giudice. Il Sindaco dovrebbe pensare anche alla tenuta della maggioranza con cui ha vinto le elezioni e ai consiglieri che gli hanno permesso di diventare primo cittadino e che sono stati messi alla porta, non rendendosi conto che senza i nostri voti non avrebbe vinto le elezioni.

Compra locale, compra sofioto: è questo il messaggio che il sindaco Daniele Sisca e la sua amministrazione comunale intendono perseguire per il Natale. I prodotti a chilometro zero, le bontà dei nostri produttori, la capacità ricettiva dei commercianti, l'arte e l'ingegno dei nostri artigiani, sono un punto di forza che dobbiamo difendere con un po' di buona volonta in più.